BMW i3, prezzo e caratteristiche

La BMW arriva sul mercato con la sua prima auto elettrica di grande serie. La BMW i3 è progettata e prodotta in Europa, si presenta al pubblico con un design del tutto inedito e che si discosta da ogni altro modello della gamma. La versione di serie della BMW i3 appare estremamente somigliante al Concept i3 presentato due anni fa dal costruttore tedesco.

La BMW i3 si presenta come veicolo innovativo e quasi futuristico, a calcare la mano è il suo motore elettrico e la struttura ultraleggera realizzata in gran parte in fibra di carbonio per un totale di soli 1.195 kg.  La tedesca elettrica è lunga 3.999 mm, larga 1.775 mm e alta 1.578 mm.

GUARDA LE FOTO DELLA BMW i8

La BMW i3 sarà disponibile con motore sincrono da 170 CV alimentato da batterie a litio, sia nella versione Range Extender. Con l’alimentazione solo elettrica l’autonomia dell’i3 ammonta a 200 km mentre la versione che equipaggia il motore termico offre un’autonomia supplementare fino ad arrivare a 340 km.

Tra le più importanti novità stilistiche troviamo le portiere che hanno un’apertura contrapposta e una fascia nera che sembra avvolgere tutta la vettura, dal cofano motore fino ad arrivare alla coda, passando, ovviamente, per il tetto. La fascia nera che avvolge parte dell’auto è detta Black Belt. Il prezzo della BMW i3 parte da 36.200 euro. Gli allestimenti prevedono tre linee di equipaggiamento, la Loft, la Lodge e la Suite, nomi che ci fanno intendere che viaggiare nell’elettrica BMW è come andare in vacanza, bisogna solo scegliere lo stile di accomodazione che va dal loft alla suite, con un prezzo che sale a 40.800 euro.

GUARDA LE FOTO DELLA BMW i8

Di serie, la BMW i3 è stata equipaggiata con cerchi in lega da 19″, tra le opzioni spiccano i cerchi da 20″. L’auto elettrica BMW i3 non è così personalizzabile, ne’ negli allestimenti, ne’ nelle colorazioni: per i colori di carrozzeria si può scegliere solo tra due tinte pastello e quattro tinte metallizzate.

Pubblicato da Anna Sepe il 12 settembre 2013