Auto senza patente

Auto senza patente

Auto senza patente: quali veicoli si possono guidare senza patente. Normativa sulla microcar, le auto di piccola cilindrata.

Le minicar microcar sono quelle auto che possono essere guidate anche senza licenza di guida. Si tratta di una soluzione pratica per gli adolescenti o per gli anziani che non hanno conseguito la patente B.

Se siete arrivati qui cercando le conseguenze per chi guida una macchina senza patente, vi rimandiamo alla pagina: cosa succede se guido senza patente.

Auto senza patente, cosa sono e normativa

Cosa sono le microcar o mini auto? Sono auto che si possono guidare anche senza patente. Sono state soprannominate minicar, mini auto o microcar per le dimensioni molto ridotte e la cilindrata inferiore ai 50cc.

Sono classificate come quadricicli leggeri le microcar con potenza inferiore ai 4 kW. Si classificano come quadricicli pesanti quelle microcar con potenza inferiore ai 15 kW.

Chi è a caccia della normativa del codice della strada, possiamo citare l’articolo 53 che descrive questi quadricicli al punto “h”.

Quadricicli a motore: veicoli a quattro ruote destinati al trasporto di cose con al massimo una persona oltre al conducente nella cabina di guida, ai trasporti specifici e per uso speciale, la cui massa a vuoto non superi le 0,55 t, con esclusione della massa delle batterie se a trazione elettrica, capaci di sviluppare su strada orizzontale una velocità massima fino a 80 km/h. Le caratteristiche costruttive sono stabilite dal regolamento. Detti veicoli, qualora superino anche uno solo dei limiti stabiliti sono considerati autoveicoli.

A partire da luglio 2006, sulle minicar (auto che si possono guidare anche senza patente) è possibile trasportare una persona così come si legge nell’articolo.  La normativa vigente afferma che è possibile trasportare un passeggero sulle minicar solo dopo aver compiuto il diciottesimo anno di età.

Che patente ci vuole per guidare le microcar

Le chiamano auto senza patente perché non è necessaria una patente di categoria B e non è necessario aver raggiunto i 18 anni di età per guidarle… tuttavia, per guidare una microcar è ugualmente necessario un titolo di guida.

Per guidare le minicar è necessario il possesso della patente di guida di tipo AM.

La patente AM è idonea per guidare un quadriciclo leggero, cioè una minicar con motore dalla potenza inferiore ai 4 kw e con velocità massima inferiore o pari a 45 km/h.

Per quanto riguarda i quadricicli pesanti, cioè minicar con potenza compresa tra 5 kW e 15 kW, è necessario il possesso della Patente B1. Queste mini auto hanno una velocità massima inferiore o pari a 80 km/h.

Patentino per guidare le auto senza patente

Il patentino per guidare le minicar si chiama “Patente AM”. La Patente AM è stata introdotta con il decreto legislativo 59/2011, con il quale l’Italia recepì la Direttiva 2006/126/CE che riportava le misure atte all’omologazione delle licenze di guida nei Paesi membri dell’UE.

La Patente AM può essere conseguita a partire dai 14 anni.  Stando alla normativa vigente, i veicolo da condurre con patente AM hanno la discriminante passeggero in base all’età.

  • Dai 14 ai 17 anni, si possono guidare  le microcar ma senza passeggero.
  • Dai 18 anni è possibile trasportare un passeggero.

Da che età è possibile guidare un’auto senza patente?

Dai 14 anni è possibile conseguire la patente AM e guidare quadricicli leggeri di cilindrata 50 cc e velocità massima di 45 km/h.

Dai 16 anni è possibile conseguire la patente B1 e guidare un quadriciclo pesante con potenza massima di 15 kw e una velocità massima di 80 km/h.

Auto senza patente: prezzi

I prezzi delle microcar sono i più disparati e dipendono dal brand e dagli allestimenti. Già, una microcar può disporre di tanti optional. Si va dal quelli classici come impianto audio con lettore CD ed MP3, navigatore GPS, tinte bicolore… fino ad arrivare ai sedili rivestiti in pelle. Per citare alcuni modelli di auto che si possono guidare senza patente, con i rispettivi prezzi:

  • Axiam Vision
    Prezzo: 10.400 euro.
  • Aixam Crossover Premium
    Prezzo: 15.591 euro per versione Diesel 600. Necessità di patente B1.
  • Microcar M GO Plus
    Prezzo: 9.990 euro
  • Casalini M14
    Sicuramente tra le più belle minicar in commercio. I prezzi vanno dai 14.000 ai 16.000 euro.

prezzi delle mini auto più economiche si aggirano intorno ai 7.000 euro.

Auto elettriche senza patente

Quando si parla di microcar le auto elettriche senza patente possono essere un’ottima scelta: il motivo? Il motore poco potente può offrire un’ottima autonomia se abbinato a buone batterie. Parliamo di prezzi e modelli.

  • Aixam e-City e Aixam e-Coupé
    Queste auto hanno la velocità massima di 45 km/h (auto senza patente) e un prezzo che si aggira intorno agli 8.000 euro.
  • Birò
    Piccola auto elettrica con autonomia di 50 km e velocità massima di 45 km/h. Anche qui i prezzi si aggirano intorno agli 8.000 euro.
  • Ducati Energia Free Duck 4
    Questa microcar a due posti è usata da Poste Italiane per consegnare la posta nei centri urbani. Si può guidare con patentino GIG per scooter da 50 (auto senza patente). I prezzi sono molto variabili e si spingono fino a un massimo di 8.000 euro.
  • Zero
    Questa microcar ha un’autonomia di circa 150 km. I costi partono da 5.000 euro.
  • Renault Twizy
    Chi cerca un’auto senza patente a noleggio di sicuro può puntare alla Twizy, la mini auto più popolare. E’ presente con due potenze di motore, la Urban 45 è quella adatta a chi vuole guidare un’auto elettrica solo con patentino. Il prezzo parte da 7.000 euro.

auto senza patente

Chi vuole noleggiare un’auto da guidare senza patente B può affidarsi proprio alla Renault Twizy presente, per il noleggio, in molti centri urbani per consentire l’accesso alle ZTL.

Noleggiare un’auto da minorenne

Il noleggio delle auto della categoria mini-car o microcar, è consentito solo al minorenne con patente AM, A1 o B1 che stipula un contratto di noleggio a nome del genitore. Alcune aziende propongono anche contratti di noleggio auto senza patente a lungo termine, con il pagamento di un canone mensile che offre RC auto e manutenzione di base compresi nel prezzo.

Auto senza patente usate: conviene?

Tutto dipende dalle condizioni del veicolo che intendete acquistare. Quando si tratta di un’auto elettrica senza patente, è importante testare l’autonomia e l’efficienza residua della batteria. In questi contesti, è consigliato rivolgersi a un meccanico di fiducia che possa aiutarvi a stimare il reale valore del veicolo. I prezzi delle auto senza patente usate, infatti, non tendono a scendere troppo, anche se la vettura ha più di un anno di vita.

Quanto costa un’auto senza patente usata?
Prendiamo il caso del parco macchine Aixam. Queste vetture, se molto datate (anno 2006 – 2008) si comprano con prezzi che si aggirano intorno ai 2.000 euro. I prezzi aumentano per l’usato di pochi anni di vita e con pochi km percorsi.

Pubblicato da Anna Sepe il 29 Novembre 2018