Assicurazioni auto online: la mia esperienza con Genertel

assicurazioni online

La scelta della compagnia assicurativa per assicurare la propria auto è molto importante e una scelta sbagliata può costare seri problemi.

L’acquisto di un’autovettura, nonostante la diminuzione dei prezzi in relazione all’importo dello stipendio medio avvenuta negli ultimi decenni, continua a rappresentare un importante investimento per ogni nucleo familiare che è quindi importante tutelare in modo adeguato.



Come individuare la migliore compagnia di assicurazione in relazione alle nostre esigenze

Ogni anno quando dobbiamo rinnovare la polizza assicurativa della nostra auto molto spesso ci chiediamo se e come potremmo conseguire un risparmio, diminuendo il canone ma il mio consiglio è di evitare di farsi prendere dalla fretta, di informarsi per tempo e non all’ultimo momento e di leggere MOLTO ATTENTAMENTE tutte le condizioni del contratto proposto dalle diverse compagnie.

E’ poi molto importante considerare che ogni proprietario d’auto ha le sue esigenze e abitudini che possono quindi rendere più conveniente una particolare offerta a discapito di un’altra.

Le assicurazioni con clausola “guida esperta” e “guida esclusiva”

Tra i punti di attenzione più importanti di un contratto di assicurazione vi segnalo quello relativo ad eventuali obblighi relativi al guidatore dell’auto.

La formula ideale è quella indicata come “guida libera” con cui l’assicurato viene sempre rimborsato anche nel caso in cui l’auto sia guidata da una persona terza.

Per risparmiare si possono però sottoscrivere opzioni che possono limitare la libertà di scelta del conducente. Ad esempio con la formula “Guida esclusiva” si prevede esplicitamente che l’autovettura potrà essere guidata solo dal contraente della polizza. In questo caso, in occasione di un sinistro con conducente diverso dal contraente la compagna assicurativa potrà avvalersi del diritto di rivalsa e pagare solo una parte delle spese del sinistro.

Logica simile è quella dell’opzione “Guida esperta” con cui si prevede che il veicolo potrà essere guidato solo da persone che hanno compiuto una determinata età o che hanno la patente da un determinato numero di anni.

Le assicurazioni con “clausole di esclusione” o “clausole di rivalsa”

Le assicurazioni con “clausole di esclusione” o “clausole di rivalsa” prevedono vincoli contrattuali che limitano o escludono la copertura del rischio e il conseguente risarcimento in caso di sinistro.

Si tratta solitamente di incidenti provocati da un guidatore senza patente, in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

La franchigia nelle polizze di assicurazione auto

La franchigia è un’altra clausola che permette alle compagnie di offrire sconti crescenti in relazione all’entità della franchigia stessa. Consiste nell’obbligo sottoscritto dal contraente di pagare una parte del sinistro liquidato dall’impresa al terzo danneggiato.

Questa clausola può risultare conveniente se il veicolo è guidato sempre da guidatori esperti ma rappresenta comunque un rischio da considerare.

La franchigia viene spesso applicata anche per le assicurazioni accessorie come le garanzie sulla rottura dei cristalli o degli specchietti retrovisori.

I vantaggi introdotti dalla Legge Bersani

Grazie alla legge Bersani approvata nell’Aprile 2007 in occasione della stipula di un nuovo contratto di assicurazione è possibile usufruire della classe di merito CU maturata da un proprio familiare convivente, potete così godere di una classe di merito più vantaggiosa rispetto a quella d’ingresso.

La legge Bersani è applicabile nelle seguenti situazioni:

  • La polizza deve essere relativa a un veicolo assicurato per la prima volta nel nucleo familiare di riferimento (anche se usato)
  • Il contraente deve appartenere allo stesso nucleo familiare e con lo stesso indirizzo di residenza del soggetto da cui si eredita la classe di merito
  • La polizza assicurativa deve essere relativa a veicoli della stessa tipologia (ad es. entrambi devono essere relative ad autoveicoli o a motoveicoli)
  • La norma è applicabile tra persone fisiche, non giuridiche (non è quindi applicabile alle società)

I vantaggi delle assicurazioni auto online

Le assicurazioni auto stipulate online consentono di ottenere condizioni più vantaggiose rispetto a quelle tradizionali in quanto le compagnie non devono sostenere i costi legati al mantenimento delle agenzie fisiche. Inoltre riescono a abbreviare i tempi di stipula del contratto e a fornire con una modalità semi-automatizzata preventivi inviati via email o ancora meglio resi disponibili in un pannello di controllo dedicato come nel caso della mia RC auto Genertel online, la polizza che ho sottoscritto per la mia auto da oltre 10 anni.

Mi sono sempre trovato molto bene con Genertel in quanto i preventivi e le condizioni di contratto sono sempre molto dettagliati ma allo stesso tempo chiari. In pochi minuti potrete verificare tutte le eventuali clausole che ho citato in questo articolo e potrete chiedere nuovi preventivi personalizzati sulla base delle vostre esigenze.

Ho sempre apprezzato molto anche la puntualità con cui ogni anno mi viene inviato l’attestato della classe di merito, documento necessario nel caso in cui si decidesse di passare a un’altra compagnia assicurativa.

Dal pannello di controllo personalizzato (qui sotto la schermata iniziale) potrete consultare i documenti e i preventivi richiesti, richiedere la documentazione per le eventuali detrazioni, tenere sempre aggiornati i vostri dati personali e quelli del vostro veicolo e restare aggiornati sullo stato dei pagamenti attesi.

assicurazione online genertel

Nella schermata di riepilogo della polizza da voi sottoscritta potrete vedere tutte le eventuali garanzie che avete sottoscritto oltre agli eventuali servizi accessori (ad es. l’assistenza legale e l’assistenza stradale estesa)

Tutto all’insegna della massima trasparenza e professionalità particolarmente importanti per un tema delicato come quello dell’assicurazione auto!

Pubblicato da Matteo Di Felice il 17 Aprile 2019