App Autovelox: le 5 migliori da scaricare

app autovelox

Prima di indicarvi le 5 migliori app autovelox da scaricare ci tocca una doverosa premessa: tutor e autovelox rappresentano un valido strumento per aumentare la sicurezza sulle strade. L’unico inconveniente è che questi dispositivi vengono impiegati dalle Amministrazioni Pubbliche in modo indiscriminato per “fare cassa” e talvolta senza neanche le opportune segnalazioni. 

Il risultato dell’impiego senza criterio di tutor e autovelox è tangibile tra i malumori degli automobilisti che fin troppo spesso si trovano a piantare il piede sul freno in prossimità di un autovelox non facendo altro che aumentare il rischio incidenti. In questo contesto, le app che rilevano gli autovelox possono tornare utili così come può essere utile la mappa degli autovelox presente sul sito della Polizia di Stato.

Memorizzare tutte le posizioni dalla mappa degli autovelox della Polizia di Stato è un’impresa ardua, molto meglio se è uno smartphone ad avvisare l’automobilista quando sta per incrociare uno di questi dispositivi. Chi è stato pizzicato a infrangere il codice della strada con tutor o autovelox può trovare utile la lettura del nostro articolo guida: come contestare una multa con autovelox.

Gli automobilisti più tecnologici possono affidarsi alle app autovelox disponibili per ogni tipo di smartphone: Android OS, iPhone OS e Windows Phone. Alcune app autovelox sfruttano direttamente Google Maps mentre altre ancora prevedono mappe personalizzate. In base al vostro sistema operativo, scegliete l’app autovelox gratis o a pagamento che più si addice alle vostre esigenze, ecco l’elenco delle app per autovelox e tutor:

WAZE – Gratis
App autovelox Android, iPhone e Windows Phone

Le mappe sociali di Google sono un ottimo sistema per sapere dove sono gli autovelox (sia fissi, sia mobili), i tutor e i semafori “spia”. Si tratta di un’applicazione gratuita che deve la sua affidabilità alla community di Wazer, pronta ad aggiornare la lista delle postazioni degli autovelox e dei tutor.

iCoyote – Abbonamento
App autovelox iPhone, Android e Apple Watch

Così come Waze, anche iCoyote sfrutta una fitta rete di utenti (solo in Europa sono più di 4,7 milioni) che aggiornano continuamente le mappe segnalando la presenza di autovelox fissi e mobili. L’app può essere scaricata gratuitamente per una demo di 30 giorni, in seguito, per usarla, sarà necessario stipulare un abbonamento con un canone mensile di circa 4 euro. In più a Waze, iCoyote, segnala ZTL, zone di controllo, zone a rischio, limiti di velocità, incidenti e condizioni del traffico. Una funzione interessante è la possibilità di lanciare questa app autovelox direttamente con le mappe di Google Maps.

Tomtom Italia – 34,99 euro
Gratis per i primi 12 mesi
App autovelox per Android e iPhone OS 

L’app offre indicazioni sugli itinerari da percorrere, sulle condizioni del traffico e rileva e aggiorna continuamente la mappa degli autovelox. Il prezzo di 34,99 euro, per qualcuno, potrebbe sembrare una spesa eccessiva ma non lo è affatto: si tratta dell’unica applicazione in grado di rilevare e segnalare la posizione degli autovelox anche offline, cioè senza la necessità della connessione a internet e senza consumare il traffico dati dello smartphone.

Camsam Pro – 0,99 euro
App autovelox Windows Phone, Android e iPhone OS 

L’app è molto intuitiva, l’interfaccia utente è data da una mappa con al centro una grossa freccia verde, quando l’app rileva la vicinanza di un autovelox (fisso o mobile), tutor, Vergilius o Celeritas, diventa immediatamente rossa. L’app segnala anche la presenza di semafori controllati e dà la possibilità di operare in background contemporaneamente ad altre applicazioni, molto utile per usare in simultanea il navigatore satellitare o Google Maps.

Autovelox! – Gratis
App autovelox Android, iPhone OS, Windows Phone 

Si autodefinisce la migliore app autovelox, sviluppata dalla SoftBoom, azienda italiana specializzata nella progettazione delle applicazioni che rilevano dati in tempo reale. E’ una valida applicazione nata per segnalare autovelox fissi e mobili, semafori controllati e tutor. Offre il calcolo della velocità media e un sistema di notifiche che ti avvisa se stai superando il limite di velocità in prossimità di tutor e autovelox.

 

Pubblicato da Anna Sepe il 29 agosto 2015