Verifica online punti patente, la procedura

Dal 2003 è entrato in vigore il meccanismo della patente a punti che consiste nel rimuovere dei punti per ogni infrazione commessa alla guida: in partenza i punti sono venti ma una volta arrivati a zero, scatta il ritiro della patente. Per conoscere il proprio stato punti è semplicissimo, il Ministero dei trasporti ha realizzato un sito internet ad hoc, si tratta del Portale dell’automobilista. Ma vediamo nel dettaglio cosa fare per la verifica online punti patente.



Il portale offre diversi servizi: oltre al controllo del saldo dei punti è possibile verificare la data di scadenza della patente e richiedere un sms promemoria in prossimità di tale data ma tanto altro ancora.

Verifica online punti patente, la procedura

  1. Collegatevi al sito “Il portale dell’automobilista
  2. Una volta entrati, dovrete registrarvi per poter usufruire dei servizi messi a disposizione: la registrazione al Portale dell’automobilista richiede pochi minuti: dovrete essere in possesso di un indirizzo mail valido, ci saranno dei campi obbligatori da compilare (dati personali, codice fiscale, numero patente di guida)
  3. Una volta conclusa la registrazione vi verrà assegnata un account da confermare tramite posta elettronica
  4. Per accedere al servizio dovrete inerire l’account assegnato e la password scelta al momento della registrazione
  5. Fatto ciò, vi comparirà una schermata dove troverete evidenziati il numero di patente, il saldo dei punti e la data di scadenza (come nella foto in basso)
  6. Sotto la finestra saldo punti trovate la dicitura Estratto conto: cliccandoci sopra si aprirà una nuova pagina dove potrete vedere non solo lo stato attuale del punteggio della vostra patente, ma anche tutte le variazioni di tale punteggio che si sono verificate nel corso degli anni, dal luglio del 2003 quando il meccanismo ebbe inizio.

Se la registrazione dovesse rivelarsi complicata potete in alternativa chiamare il numero di telefono 848-782782. Attenzione però, non si tratta di un numero verde ma di un servizio a pagamento!

Verifica online punti patente su smartphone
I dispositivi mobili basati su sistemi operativi Android OS o iPhone OS possono contare su applicazioni gratuite dedicate alla verifica del saldo punti patente. L’applicazione in questione è rilasciata dal Portale dell’Automobilista. Anche in questo caso sarà necessario registrarsi come illustrato nel paragrafo precedente.

Nota Bene: il saldo punti mostrato con ognuno di questi servizi non è in tempo reale potrebbero passare diversi mesi prima di aggiornare una contravvenzione con la conseguente decurtazione dei punti.

Pubblicato da Anna Sepe il 27 settembre 2014