Come lucidare i fari

Oggi vedremo come lucidare i fari in vari modi: dall’utilizzo di appositi saponi fino all’impiego di dentifricio… sì, sì, avete capito bene, proprio la pasta che si utilizza per lavare i denti può essere applicata sui fari dell’auto per lucidarli e renderli come nuovi! Vediamo tutti i dettagli.

Come lucidare i fari con del dentifricio, l’occorrente

  • dentifricio
  • asciugamani o vecchi stracci in stoffa
  • acqua per il risciacquo
  • tanto olio di gomito

Il procedimento è intuitivo, basterà strofinare un paio di asciugamani morbide con del dentifricio bianco e utilizzare l’acqua per il risciacquo. L’unico aspetto negativo di questa procedura è che la lucidatura dei fari non durerà per lungo tempo. I kit per lucidare i fari che si trovano in commercio prevedono l’applicazione di un collante che consente di avere fari puliti più a lungo, con il dentifricio bisognerà essere disposti a effettuare questo lavoro di manutenzione più volte. Per rendere la pulizia con dentifricio più duratura, si può applicare uno strato di impermeabilizzante a base di silicone.

Come lucidare i fari con una smerigliatrice
Chi ha la fortuna di possedere una smerigliatrice angolare equipaggiata con un disco lucidante, può adoperarla per lucidare i fari di auto e moto. Una smerigliatrice consente di ottenere risultati professionali oltre che risparmiare tempo e denaro. Anche in questo caso, per aumentare la resa del trattamento è possibile proteggere la lente dei fari applicando una mano di spray impermeabilizzante a base di silicone o, se proprio volete economizzare, un po’ della classica cera impiegata per la pulizia della carrozzeria.

Come lucidare i fari con appositi kit
In commercio non mancano kit studiati per lucidare la lente dei fari fino a rimuovere quella fastidiosa patina opaca o quello strato ingiallito. Tra le varie proposte di mercato citiamo il prodotto della 3M. La confezione per lucidare i fari include le istruzioni, il nastro adesivo, una carta leggermente abrasiva e un prodotto lucidante. Prima di cimentarvi nell’operazione si consiglia di leggere le istruzioni e di ricordare di immergere la carta abrasiva in acqua e sapone: anche se lo strato è leggermente abrasivo meglio non esercitare troppa pressione e ridurre l’attrito al massimo impiegando acqua abbondantemente saponata. Per maggiori informazione circa i Kit per lucidare il vetro dei fari vi suggeriamo di guardare il video che segue, è in lingua inglese ma i sottotitoli in italiano consentiranno la comprensione anche a chi non ha dimestichezza con la lingua!

Pubblicato da Anna Sepe il 6 agosto 2013