Come guidare la macchina in salita

Guidare la macchina in salita non è difficile, il problema è la ripartenza dopo una breve sosta. Quanti di voi non sono spaventati dalle partenze in salita? Facendo un po’ di pratica, sarà più semplice come guidare la macchina in salita.  Dovrai imparare a districarti tra i pedali, quindi, prima di metterti nel traffico, ti consiglio di individuare una salita non troppo ripida, magari in una zona isolata, così da poterti esercitare in presenza di un pilota più esperto.

Come guidare la macchina in salita, la partenza
Guidare in salita significa andare “contro corrente”, significa piggiare l’acceleratore il tanto che basta da vincere la forza che ti spinge contro l’auto che sta proprio dietro di te. Più sarà ripida la salita e più sarà intensa quella forza.

Mentre percorri una salita, se durante la marcia devi fermarti, rallenta e aziona il freno a mano.
Pigia il piede sinistro sulla frizione e inserisci la marcia più “piccola”, la “prima”.
Con il piede destro inizia a dare un po’ di accelerazione. Per ora non badare al pedale del freno perché hai azionato “quello di sicurezza“.
Mentre premi leggermente il pedale dell’accelerazione, solleva delicatamente quello della frizione.
E’ a questo punto che si inizia a rilasciare il freno di emergenza…
Continua ad accelerare e rilascia completamente la frizione, la macchina dovrebbe muoversi in avanti senza problemi.

Quando sarai abbastanza “esperto/a”, la partenza in salita ti riuscirà facile anche senza l’ausilio del freno a mano. Il segreto sta nel comprendere la posizione esatta in cui la frizione si rilascia per lasciare spazio al motore. E’ proprio in quel momento che bisognerà schiacciare il pedale dell’acceleratore!

Come guidare la macchina in salita senza farsi prendere dalla paura?
Non farti prendere dal panico o dall’ansia, bastano pochi movimenti per superare quel momento di tensione. Per vincere la paura di non riuscire a guidare la macchina in salita, dovrai acquisire uno stato mentale di tranquillità. Come? È semplice, basta rapportarsi a una esperienza passata in cui sei stata/o sicura/o di te: potrebbe essere quando hai superato un esame, una situazione difficile…..insomma una situazione in cui sei stata/o vincente.

Come guidare la macchina in salita, consigli utili
Assicurati di aver lasciato abbastanza spazio tra te e l’auto che ti precede. La distanza di sicurezza è fondamentale!
Quando guidi in salita, utilizza marce basse così da garantire una migliore stabilità del veicolo.
Se ti fermi in salita, non utilizzare la frizione per tenere l’auto ferma: la frizione si usura facilmente.

Pubblicato da Anna Sepe il 20 maggio 2013