BMW M3 DTM Champion Edition

BMW M3 DTM Champion Edition

Auto da pista o da strada? Con questa BMW M3 in edizione super esclusiva una risposta non ce l’hai. Verrà fabbricata solo in 54 esemplari per clienti normali, ma serve a festeggiare  la vittoria nel campionato tedesco DTM per auto da turismo. Costa 99.000 Euro, ma sarà difficile incontrarla ad un semaforo… che non sia di un autodromo.

GUARDA LE FOTO: BMW M3 DTM Champion Edition

La Casa di Monaco ci teneva tantissimo a rientrare nel campionato DTM, dove gareggiano anche Audi e Mercedes. Grazie al canadese Bruno Spengler, ha addirittura vinto il titolo piloti 2012, e la festa in un derby tutto tedesco si è fatta sentire. La  BMW M3 DTM Champion Edition è una versione celebrativa, ma costruita in modo molto serio, soltanto in 54 pezzi e con una bella fila di collezionisti da tutto il mondo per aggiudicarsene una, rigorosamente numerata e con la firma del pilota in bella vista sul cruscotto.

Con 99.000 Euro di listino, andresti praticamente sul sicuro. La carrozzeria è di un colore che BMW chiama Frozen Black Metallic, che poi è il nero opaco che va così tanto di moda tra le supercar e i calciatori o i VIP. C’è una striscia rossa e blu che ricorda i colori ufficiali BMW e in coda uno spoiler realizzato in vera fibra di carbonio, mentre la fiancata si distingue essenzialmente per i cerchi in lega verniciati di nero. Non fosse un bolide, sarebbe di sicuro bella.

Dentro, hai tanto lusso, ma in un nero sobrio. Il volante è rivestito in Alcantara e la leva del freno a mano è personalizzata con il logo M Motorsport, la divisione sportiva di BMW. E poi ci sono finiture in pelle con cuciture in argento, ma anche il navigatore più sofisticato che offre la Casa di Monaco, i sedili riscaldabili e il prezioso M Driver’s Package, cioè i pacchetto di regolazioni e modifiche per far andare questa M3 davvero forte.

E forte ci va. Già sai che sarà un oggetto da collezione e dunque sarà difficile incontrarne una fuori dai cancelli di un autodromo, ma tieni conto che il motore V8 da 4.0 litri ha ben 420 Cv di potenza e la spinta che arriva alle ruote posteriori è veramente tanta. Il cambio è a doppia frizione, cioè “passa” le marce senza nessuna pausa tra una e l’altra, e dunque l’accelerazione da 0 a 100 km/h segna appena 4,5 secondi.

La sapresti guidare? Compreso nel prezzo della vettura, BMW offre un corso di guida sulla  meravigliosa e difficile pista del Nürburgring. A farti da professore ci sarà direttamente Bruno Spengler. Ha il caratterino tipico dei canadesi: un autografo ti costa caro!

Pubblicato da Gianluigi Giannetti il 21 dicembre 2012