Toyota C-HR

toyota chr

Il C-HR è il nuovissimo suv Toyota disponibile sia con trazione ibrida che con motore termico turbo benzina. Ecco tutti i dettagli su consumi, prezzi, caratteristiche e allestimenti.

Il Toyota C-HR si distingue per il suo stile innovativo: il profilo da coupé s’incontra con un abitacolo rialzato, un armonico contrasto che incarna un’auto mai vista prima. Il dinamismo intrinseco del veicolo si nota nelle fiancate scolpite e nelle dimensioni:

  • 436 cm di lunghezza
  • 179,5 cm di larghezza
  • 256,5 cm di altezza

Toyota C-HR, l’innovazione è di serie su tutta la gamma

Il Toyota C-HR arriva con una dotazione molto ricca fin dall’allestimento entry level. Con il “modello base” infatti, non manca il pacchetto Tyota Safety Sense che include una serie di tecnologie di ausilio e assistenza alla guida; tra le tante: regolazione automatica dei fari abbaglianti, regolatore di velocità adattivo e lettura dei cartelli stradali.

Con gli allestimenti superiori spuntano altre chicche come il sistema d’ingresso senza chiave, i vetri oscurati, cerchi in lega da 18 pollici, la tanto amata vernice bicolore e il sistema di parcheggio intelligente. Il sistema di parcheggio intelligente è il sogno di molti automobilisti! In pratica il volante si muove da solo senza l’intervento diretto del conducente, le ruote trovano la giusta traiettoria per assicurare un parcheggio senza urti.

Per garantire un impianto audio senza pari, la Toyota C-HR è stata equipaggiata con gli strumenti top del suono che portano la firma di JBL: 8 canali, amplificatore da 576 Watt, 9 altoparlanti e due particolari casse (tweeters a tromba) pensate per incrementare la dispersione del suono con un subwoofer di 19 cm.

Tutta la tecnologia di bordo si governa con un display Touch screen da 8″ (Sistema Toyota Touch) che dà pieno accesso al sistema multimediale di ultima generazione.

Toyota C-HR, motori

Le versioni disponibili sono sei, tre con trazione ibrida e tre con il tradizionale motore termico. Chi non preferisce la trazione ibrida, infatti, può scegliere il C-HR con gli avanzati propulsori a benzina 1.2 turbo da 116 CV, disponibili sia con trazione anteriore sia con quattro ruote motrici.

Il modello d’ingresso ibrido prevede un sistema di propulsione dato dall’efficiente motore a benzina da 1.8 litri che lavora in sintonia con il motore elettrico (lo stesso della Toyota Prius di IV generazione) per prestazioni elevate a consumi ridotti.

La motorizzazione ibrida 1.8 HSD E-CVT è in grado di erogare una potenza di 122 CV con consumi davvero ridotti: con un litro di benzina è possibile percorrere fino a 25,6 km nel ciclo combinato.

La motorizzazione turbo benzina (1.2 Turbo CVT) è in grado di erogare 116 cavalli con emissioni di CO2 pari a 144 g/km e consumi che consentono di percorrere 15,9 km con un litro di carburante (stima effettuata nel ciclo combinato).

Toyota C-HR: interni

Gli eleganti interni della Toyota C-HR …

Toyota C-HR - interni

Toyota C-HR: sedili

I sedili in pelle Toyota C-HR …

Toyota C-HR - sedili in pelle

Toyota C-HR, prezzi promozionali

La Toyota C-HR con motore a benzina si compra con prezzi a partire da 21.500 euro. Per passare alla trazione ibrida bisognerà incrementare il prezzo di 2.000 euro: la Toyota C-HR Hybrid si compra con 23.500 euro per la versione Hybrid Active.

I modelli Top di gamma sono il Toyota C-HR Lounge e Style, che si comprano al prezzo di 25.500 euro. Chi non resiste al fascino del bicolor non potrà fare a meno della versione Style che vede tetto in tinta a contrasto con il resto della carrozzeria, una scelta stilistica che esalta ancora di più la dinamicità delle linee del Toyota C-HR.

Come per altri veicoli targati Toyota, anche per l’acquisto del C-HR è possibile sfruttare la formula Pay Per Drive, cioè quella tipologia di finanziamento che consente piena gestione delle rate: l’utente può modificare, di volta in volta, l’ammontare delle rate.

Per ulteriori informazioni sulla Toyota C-HR e per prenotare un test drive vi rimandiamo al sito ufficiale .



Pubblicato da Anna Sepe il 22 novembre 2016