Suv cinese: modelli e prezzi

suv cinese

Continuiamo a parlare di auto cinesi e facciamolo con il segmento dei suv e crossover. In alcuni casi, un suv cinese non ha nulla da invidiare ai concorrenti occidentali, in altri, invece, c’è da stare ben attenti in termini di sicurezza e affidabilità. Parlando di case automobilistiche cinesi, molto è già stato detto nell’articolo “Auto cinesi: modelli, prezzi e sicurezza, oggi continuiamo a parlare di auto cinesi volgendo uno sguardo al più popolare suv cinese e altri modelli d’interesse europeo.

Suv cinese, Great Wall Hover 5

L’Hover 5 del costruttore Great Wall rappresenta la seconda generazione di suv proposta da Great Wall. L’Hover 5 è stato il primo suv cinese a ottenere l’omologazione per l’importazione in Europa. Le auto cinesi, prodotte per il mercato asiatico, solo raramente riescono a rispettare le normative su emissioni e sul comportamento nei crash test. Great Wall Hover 5 è stata sviluppata per il mercato europeo, omologato come autovettura a 5 posti e di grande interesse anche per chi è a caccia di suv ad alimentazione gpl (suv gpl) e quindi di un suv che consuma meno carburante.

Suv cinese, Great Wall H6

L’Hover 5 non è l’unico suv cinese proposto dal costruttore Great Wall. L’aspetto del suv cinese H6 è accattivante, robusto e non manca di un sistema di alimentazione all’avanguardia: il suv cinese H6 è proposto con motore diesel GW4D20 con una potenza massima di 110 kW e una coppia massima di 310 Nm.

Il prezzo del suv cinese Great Wall H6 parte da 22.600 euro per la versione d’ingresso One 4×2 e arriva a toccare i 28.680 euro per il suv cinese Great Wall H6 in versione Premium 4×4. Entrambi i prezzi si riferiscono al suv cinese chiavi in mano (prezzo finito con Iva e messa su strada).

Suv cinese, Qoros 3 City Suv

E’ stato presentato al mercato europeo in occasione del Salone di Ginevra 2015. Si tratta di un suv cinese compatto che condivide il pianale con la Qoros 3 hatchback e Qoros 3 berlina. La nuova Qoros 3 City Suv si propone con un’unica motorizzazione, un 1.6 Turbo da 156 cavalli e 210 Nm. Il suv compatto Qoros è stato sviluppato e prodotto in Cina da progettisti e ingegneri europei.

Suv cinese, BYD Tang Hybrid

Il mondo dei suv ad alte prestazioni, con il Tang Hybrid, può contare una versione davvero potente: 505 cavalli e accelerazioni degne di un’auto sportiva. Questo suv cinese è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h nel giro di 4,9 secondi pur consumando meno di due litri di benzina per ogni 100 chilometri percorsi in ciclo misto.

Potrebbe essere una manna dal cielo per chi è a caccia di suv che consumano poco. Il suv cinese BYD Tang Hybrid è proposto a circa 41 mila euro per il modello base , ma la BYD Tang Ultime Edition (prodotta in soli 200 esemplari) avrà un prezzo di circa 83 mila euro.

Suv cinese assemblato in Italia

Il marchio automobilistico italiano DR propone due veicoli che potrebbero interessare a chi è a caccia di un suv cinese. Si tratta delle vetture DR City Cross e il suv DR 5. La componentistica è prodotta dal marchio automobilistico cinese Cherry Automotive, il medesimo produttore del Qoros 3, per il resto, le auto DR rispettano tutti i nostri standard di sicurezza e emissioni.

Le auto DR possono essere molto accattivanti per chi cerca auto economiche: la suv DR 5 è proposta al prezzo di 13.980 euro mentre la più piccola DR City Cross è proposta a partire da 9.980 euro.

Pubblicato da Anna Sepe il 2 febbraio 2015