Toyota Auris Hybrid: nuova promozione

toyota auris hybrid

Toyota Auris Hybrid: prezzo, promozione, test drive e tutte le informazioni sulla gamma ibrido di Toyota. Come funziona il sistema ibrido senza ricarica.

Come superare il vecchio modo di guidare?
Mettendosi al volante di una Toyota Hybrid.
Quando si dice “provare per credere”: 

per scoprire a pieno la gamma ibrido Toyota non vi resta che provarla, basterà prenotare un test drive presso i concessionari Toyota Italia. Non è un caso che la Prius sia l’auto ibrida più venduta al mondo, il costruttore nipponico se ne intende di propulsione ibrida e offre una gamma completa, in grado di soddisfare ogni esigenza. La gamma ibrida Toyota:

  • Yaris Hybrid
  • Auris Hybird
  • Prius
  • Rav4 Hybrid

In particolare, la Yaris Hybrid monta il propulsore Hybrid Syngergy Drive che comprende due motori efficienti, un potente 1.8 benzina e un silenzioso motore elettrico che lavora dietro le quinte per abbassare i consumi della vettura e dare una maggiore spinta all’occorrenza. Il motore elettrico sale sul palco d’asfalto quanto l’automobilista decise di guidare a zero emissioni: con la modalità solo elettrica la Auris ibrida può accedere alle ZTL (Zone a Traffico Limitato) d’Italia.

L’auto che si ricarica da sola

Il sistema ibrido appena descritto, non necessita di alcuna presa elettrica per la ricarica. La tecnologia Hybrid Synergy Drive prevede un sistema di recupero di energia ad alta efficienza energetica. Vale a dire che l’Auris ibrida riesce a recuperare tutte l’energia che normalmente sarebbe dissipata con la frenata e spedirla al pacchetto batteria… e se non frenate abbastanza? In questo caso ci pensa il motore termico che, mediante un generatore elettrico di bordo va a ricaricare le batterie che saranno subito pronte ad alimentare il propulsore elettrico.

Tale meccanismo garantisce la massima efficienza con dei consumi di carburante davvero convincenti: nelle aree urbane, cioè nelle zone in cui di solito si consuma di più, la Auris Hybrid brucia solo 3,9 litri di carburante per percorrere 100 km. In altre parole, con un solo litro di benzina si possono percorrere quasi 26 km!

Nessun filo e nessuna attesa: questo sistema elimina completamente il problema legato ai tempi di ricarica e all’assenza di una rete capillare di infrastrutture di rifornimento dedicata alla mobilità elettrica.

Tanto spazio a bordo

Un altro problema ricorrente che si incontra sulle auto ibride è il limite di spazio: la batteria occupa spazio e i costruttori sono costretti a sacrificare l’abitabilità di bordo. Questo non accade sulla Auris, la batteria è compatta e non penalizza le dimensioni. La vettura è estremamente pratica: lo spazioso abitacolo mette subito i passeggeri a proprio agio, anche quelli che viaggiano dietro. In più, con la Auris Touring Sports il bagagliaio arriva a una capacità di carico pari a 1.658 litri.

Zero compromessi e tutti i vantaggi dell’ibrido

Nessun cavo di ricarica, nessuna rinuncia di spazio e tutti i vantaggi dell’ibrido che non si traducono solo con bassi consumi. Le auto ibride possono usufruire di diverse agevolazioni, per fare alcuni esempi:

  • esenzione dal pagamento del bollo auto
  • parcheggio gratuito per chi sosta sulle strisce blu
  • accesso (gratuito o a tariffa ridotta) nelle ZTL

Toyota Auris Hybrid, prezzo

Grazie alla promozione di maggio “Operazione ibrido per tutti” la Auris Hybrid di Toyota è offerta al prezzo promo di 18.900 euro per la versione Cool (prezzo di listino: 24.000 euro) che vede di serie: cambio automatico a variazione continua E-CVT, sistema informativo con display da 4,2″, clima automatico, luci posteriori a LED e cerchi in lega da 16″. Tra le caratteristiche più ricercate degli ultimi tempi, la Auris Hybrid vede di serie il sistema Push Start con pulsante di avviamento senza chiavi.

Il prezzo promozionale di 18.900 euro è riferito alla versione Auris 1.8 Hybrid con allestimento Cool ed è valida fino al 31/05/2016 solo in caso di permuta.
Buzzoole

Pubblicato da Anna Sepe il 10 maggio 2016